banner-2-lumera-12-2016

Una nuova via alla felicità

Sapienza, arte e filosofia del Dono

Se vuoi sinceramente comprendere la Cura del Perdono, innanzitutto devi dimenticare ciò che sai, pensi, supponi o ti è stato detto e insegnato al perdono.

Devi partire da zero. La mente deve essere sgombra da pregiudizi: come un foglio bianco sul quale scrivere la più bella storia della tua vita…

Un viaggio dentro il significato più autentico del perdono, attraverso un percorso che cambia la vita, libera dalla sofferenza, insegna come amare, trasformare i problemi in risorse, avere successo e scoprire se stessi.

Comprendere il perdono significa comprendere la vita poiché la vita è un dono e viene data per dono.

lumera

Daniel Lumera

Attualmente è il direttore della Fondazione MyLifeDesign e presidente della International School of Forgiveness (I.S.F.), un progetto di formazione interamente dedicata alla divulgazione di una nuova idea ed esperienza di perdono, inteso in senso laico e universale, per la trasformazione degli individui, delle relazioni, della società e per la risoluzione dei conflitti tra stati, popoli, etnie e religioni. È considerato uno dei massimi esperti del tema perdono, che studia e approfondisce dal 2005 attraverso un approccio multidisciplinare.

  • Leggi tutta la biografia...

    È autore, per Mondadori, di “La Cura del Perdono, una nuova via alla Felicità” ed ideatore del “Metodo dei 7 Passi del Perdono” (probabilmente lo studio integrato più completo esistente sul perdono) e della Giornata Internazionale del Perdono, celebrata nel 2015 in Campidoglio, a Roma. Attraverso il progetto sociale “Dialoghi sul perdono nelle scuole” coinvolge e sensibilizza migliaia di ragazzi e insegnanti ed introduce questo valore anche nelle carceri, sostenendo e promuovendo un approccio inclusivo e riparativo alla giustizia. Dal 2014 presenta nelle Business School più accreditate al mondo, tra cui ESADE e IESE il programma  “Forgiveness&Management” e il concetto di “Economia del Perdono”: costruire la propria ricchezza sulla capacità di saper donare. È considerato un riferimento internazionale nella pratica della meditazione, che ha studiato e approfondito anche con Anthony Elenjimittan, discepolo diretto di Gandhi, attraverso il quale matura la visione di un’educazione fondata sulla consapevolezza, sull’interculturalità, sulla cooperazione e sulla pace. La sua esperienza e le sue ricerche danno vita al modello “Life Design” (il disegno consapevole della propria vita) un percorso formativo diventato sistematico grazie a un lavoro d’equipe di ricerca decennale e alla collaborazione con Università, enti di ricerca del Sistema Sanitario Nazionale e il G.U.N.I. UNESCO. Nel 2013 è l’unico ricercatore italiano selezionato per pubblicare nel Report Mondiale sull’Educazione Superiore della G.U.N.I (Global University Network for Innovation) dell’UNESCO.  Si specializza in sociologia della comunicazione e dei processi culturali, occupandosi principalmente di gestione dei conflitti e dello stress presso l’Università di Siena. Ha inserito molte delle sue ricerche nei corsi universitari tenuti presso l’Università di Girona (Spagna), dove ha iniziato a insegnare per la Fundació UDG nel 2010.

    Official website www.danielumera.com

La cura del perdono

 

Il perdono fa parte di una nuova educazione alla consapevolezza; una strategia evolutiva necessaria per la salute, il benessere e la qualità della vita.
È una delle abilità personali e sociali necessaria nella nuova educazione per tutti gli individui, e soprattutto nella formazione dei nuovi leader.
Il processo del perdono è un allenamento neuronale per sviluppare capacità fondamentali nella sfera personale, relazionale e sociale: trasformare i problemi in risorse, gestire i conflitti, sviluppare l’empatia matura, la cultura integrata della pace…

Negli ultimi 5 anni si sono moltiplicate le pubblicazioni scientifiche riguardanti il perdono che hanno coinvolto studi di neuroscienze e si sono principalmente focalizzati sugli effetti benefici del perdono nel sistema circolatorio, immunitario e nervoso. Questo interessamento da parte della scienza ha consacrato il perdono come strumento fondamentale per la salute e la qualità della vita.

Queste le premesse per un invito alla comprensione di una filosofia che migliora la qualità della vita sotto tutti gli aspetti (personale, relazionale e sociale) e che può essere applicata in ogni ambito dell’educazione: salute, giustizia, formazione, politica, arte..

perdono-cuore-lumera

Programma del seminario

5 FEBBRAIO 2017 • MILANO
dalle ore 9:30 alle ore 19:00/19:30 (con pausa pranzo)

Le tre promesse:

•Prometto di assumermi la totale responsabilità della mia vita
•Prometto di essere disponibile al cambiamento
•Prometto di avere il coraggio di osare, scegliendo di vivere la vita che io sento giusta per me e non quella che gli altri sentono giusta per me

Contenuti:

• Le 4 Chiavi della Cura del Perdono
• Una scienza della Felicità: le formule del perdono per il benessere, la qualità della vita e la realizzazione personale
• Come trasformare i problemi in risorse e liberarsi dalla sofferenza
• Integrare la relazione Madre-Padre con la Cura del Perdono
• Creatività e perdono
• Guarire le relazioni con l’omeopatia relazionale
• La Cura del Perdono nelle relazioni, nella crescita individuale e in quella collettiva

Durante il seminario interverrà con un suo contributo anche Francesca Del Nero, partner co-organizzatore dell’evento (School For Dreamers).

Dialoghi sul perdono [VIDEO]

 

Guarda alcuni estratti video tratti dai dialoghi sul perdono di Daniel Lumera nelle scuole italiane.

Francesca Del Nero

Francesca Del Nero ha appena vissuto un distacco traumatico e definitivo da Virginia una delle sue tre figlie. Si troverà quindi nel contesto ideale per portare la sua testimonianza di perdono  resa per la prima volta in pubblico.

Fondatrice e direttrice di School for Dreamers. La sua casa editrice è la Efdien Publishing. Affermata Manager in campo finanziario, ha vissuto il mondo aziendale per tanti anni, ne conosce a fondo le dinamiche e le sfide che lo caratterizzano. Laureata in Giurisprudenza, master in marketing bancario, 3 figlie. Ha lasciato GE Capital nel 2010 per creare accanto a sé un team di collaboratori entusiasti intorno a un progetto mirato alla diffusione di un messaggio di rinnovamento dell’individuo per una nuova realtà economica e sociale. E’ stata consulente, dal luglio 2010 alla fine del 2011, di GE Capital Interbanca per la gestione del programma Health Ahead, un programma welfare del Gruppo GE nel mondo, coordinando 700 dipendenti nel rivedere il loro lifestyle, con risultati di eccellenza. E’ Life coach e Practioner reconnective healing (2 livello) certified by Reconnective Healing Foundation, Eric Pearl.

www.schoolfordreamers.com

La sede 

 

MILANO

Royal Garden Hotel
Via Giuseppe Di Vittorio, 4
20090, Assago, Milano (Italia)

  • Metropolitana: Linea 2 Verde direzione Assago – Forum: Fermata Assago-Forum a 300 mt.
  • Navetta gratuita fornita dall’hotel per MilanoFiori Business Center e per la metropolitana disponibile da lunedì a venerdì ad orari prestabiliti.
  • Location molto tranquilla, a breve distanza dal pittoresco distretto dei Navigli

 

Clicca qui per indicazioni su come raggiungere la sede del seminario.

BUS NAVETTA

BERGAMO-MILANO (andata e ritorno)

Dalla sede de “Il volo delle colombe” in Via Carducci 2, Azzano San Paolo (BG)
parte un bus domenica 5 alle ore 7:30 diretto alla sede del seminario: Royal Garden Hotel ad Assago (MI).
Il ritorno è previsto alle ore 19.30.

Un omaggio per te

Iscriviti al seminario e ricevi in regalo il libro “La cura del perdono” di Daniel Lumera.

la cura del perdono libro

Quota d'iscrizione al seminario: La cura del perdono

Con Daniel Lumera • 5 febbraio 2017

 

1) € 120 + € 10 di tessera: seminario + tessera associativa + libro in omaggio e materiale didattico

2) € 180 + € 10 di tessera: seminario + tessera associativa + 2 libri in omaggio, materiale didattico, posto riservato nelle prime file + consulto individuale con un Master di Daniel.

 

Per informazioni contattare:

Viviana Cugini | Il volo delle colombe
Tel. (+39) 338 4318106

Email. info@ilvolodellecolombe.it

Organizzato da

logo-2016-red
sfd_logo
L-O-event