Download Trasformare i momenti di crisi

TRASFORMARE I MOMENTI DI CRISI

Come migliorare salute,
relazioni, lavoro

Video Congresso

Con: Fabrizio Cotza, Bruce Lipton, Franco Nanetti, Francesco Oliviero, Igor Sibaldi, Emiliano Toso e una relatrice a sorpresa!

I venti che stanno soffiato in questi mesi ci conducono alla scoperta di nuove risorse interiori.

Come possiamo essere il cambiamento?
Come possiamo cogliere le nuove opportunità che si mostreranno?
Come possiamo rendere il nostro corpo forte e sano?
Come possiamo migliorare le nostre relazioni?

In questa giornata importanti ricercatori: medici, biologi e filosofi risponderanno a queste domande per guidarci fuori dalla crisi, fuori dai limiti, fuori dalle restrizioni. Ci forniranno indicazioni e strumenti che potremo applicare nella nostra quotidianità.

Dagli antichi saperi possiamo riportare in questo tempo le conoscenze che hanno permesso al mondo le grandi trasformazioni.
Direzionare la nostra vela interiore con il vento a favore ci conduce verso nuove opportunità, scoprendo talenti e doti che non sapevamo di possedere.

PROGRAMMA DEL VIDEO CONGRESSO

Apertura ore 9:45 Introduzione al congresso

Ore 09:50 Emilano Toso apertura in musica

Ore 10:00 Franco Nanetti

– Piccola pausa –

Ore 11:00 Francesco Oliviero

– Piccola pausa –

Ore 11:50 Igor Sibaldi

PAUSA PRANZO

Ore 14:45 Introduzione seconda parte

Ore 14:55 Fabrizio Cotza

Ore 15:40 Lucia Giovannini

– Piccola pausa –

Ore 16:30 Emiliano Toso

Ore 17:15 Bruce Lipton

Ore 18:00: Conclusione congresso.

5
Bruce Lipton

Tema: “Prosperare in tempi di pandemia”

Introduzione al funzionamento del sistema immunitario

Il Dottor Bruce Lipton fornirà una descrizione di base degli elementi e delle funzioni del sistema immunitario, includendo un discorso sull’ attuale pandemia di Covid-19, per illustrare la natura delle infezioni, la risposta del sistema immunitario e l’ impatto lasciato dallo stress respiratorio.

Lui è un biologo cellulare statunitense ha insegnato Biologia Cellulare presso la facoltà di Medicina dell’Università del Wisconsin e si è dedicato in seguito a ricerche pionieristiche alla School of Medicine della Stanford University. È stato ospite di decine di programmi radiotelevisivi ed è un conferenziere di primo piano. Le sue rivoluzionarie ricerche sulla membrana cellulare hanno precorso la nuova scienza dell’epigenetica e hanno fatto di Lipton una delle voci più note della nuova biologia.
Lipton deve gran parte della sua fama alla convinzione e alla divulgazione della sua teoria secondo cui il DNA e tutto il patrimonio genetico che custodisce possa essere modificato con la forza del pensiero. Questa sua teoria è espressa magistralmente in uno dei suoi best seller La mente è più forte dei geni , un’opera composta da un libro e da un video corso in cui Lipton analizza e descrive passo passo tutto ciò che bisogna fare per essere pienamente padroni della propria vita senza lasciarsi condizionare dagli eventi, “quando cambi le tue credenze invii dei messaggi completamente diversi alle tue cellule; di fatto ti stai riprogrammando”.
Sempre dello stesso argomento abbiamo La biologia delle credenze in cui l’autore ribadisce ancora una volta che ciò in cui crediamo influenza ciò che siamo.
Lipton è un’autorità mondiale per quanto concerne i legami tra scienza e comportamento ed è noto soprattutto perché è un forte oppositore del principio cardine della biologia molecolare, secondo il quale il flusso dell’informazione genica è monodirezionale quindi parte dagli acidi nucleici (DNA e RNA) per arrivare alle proteine, mentre secondo lui è possibile anche l’andamento bidirezionale con tutte le possibili interferenze da parte dell’ambiente. Ovviamente queste sue teorie non sono state mai accettate dalla comunità scientifica né pubblicate su riviste scientifiche.
Inoltre le sue idee contrastano anche fortemente con la teoria dell’evoluzione della specie di Charles Darwin, perché secondo lui Darwin ha sopravvalutato eccessivamente la natura competitiva degli esseri viventi (la cosiddetta selezione naturale) dando invece poco rilievo alle interconnessioni tra esseri viventi che, a suo dire, sarebbero il vero stimolo all’evoluzione della specie.

3
Francesco Oliviero

Tema: “Maturare una nuova consapevolezza sulle malattie”

Rafforzamento del sistema immunitario e attivazione dell’auto guarigione

Nuova consapevolezza sulle malattie e auto guarigione
Molte persone si stanno chiedendo cosa rappresenta da un punto di vista simbolico e analogico questo virus, che ha stravolto le nostre vite. Non è altro che un software, un’informazione che viene dall’esterno ed entra in risonanza o in dissonanza con tutte le informazioni che abbiamo all’interno e che ci sta facendo comprendere che è arrivato il momento di cambiare qualcosa nella nostra vita quotidiana. Per tornare così a “stare bene”, per ritrovare piena armonia con l’ambiente in cui viviamo, e per imparare a mantenere alta la quantità di energia presente in ognuna delle nostre cellule. In questa sessione impareremo come attivare questo percorso vitale di trasformazione.

Sono Francesco Oliviero, mi sono laureato in Medicina e Chirurgia il 16 gennaio 1984 presso l’Università degli Studi  di Firenze e sono specialista in Psichiatria e in Pneumologia.
Dal 1977 al 2000 ho prestato Servizio permanente effettivo come Ufficiale Medico presso il Corpo di Sanità dell’Esercito Italiano negli Ospedali Militari di Firenze, Caserta e Palermo.
Dal 1989 ho cominciato il percorso della Medicina Non Convenzionale (MNC), occupandomi di Omeopatia, Omotossicologia, Agopuntura, Elettroagopuntura secondo Voll, Medicina Tradizionale Cinese, Medicina Bioenergetica, Medicina Quantistica.
Nel 1999 ho completato la mia formazione in Medicina Non Convenzionale, ottenendo il diploma di Medico Esperto in Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate rilasciato dopo un corso quadriennale tenutosi a Roma e Palermo dall’Associazione Italiana di Omotossicologia (A.I.O.T.) e dall’Istituto Superiore di Studi Sanitari.
Negli stessi anni ho conseguito il 1° e 2° livello di Floriterapia di Bach tenuto a Palermo dal Dottor Ermanno Paolelli e organizzato dal Dr. Edward Bach Centre.
Un incontro molto importante e decisivo dal punto di vista sia professionale che umano è stato quello con il Dottor Marcello Monsellato e con la Scuola di Omeosinergia nell’anno 2000.
Dal 2000 al 2002 ho seguito il corso triennale di Perfezionamento in Omotossicologia, Tecniche Diagnostiche, Kinesiologia e Medicina Omeosinergetica organizzato a Palermo dall’Associazione di Medicina Funzionale (ASSIMEF) di Siena.
Dal 2001 al 2010 sono stato Presidente dell’Accademia di Medicina Omeosinergetica e dal 2006 docente del Corso di Formazione e Perfezionamento in Omotossicologia, Tecniche Diagnostiche, Kinesiologia e Medicina Omeosinergetica organizzato a Palermo dall’Associazione Olos System.
Tra il 2003 e il 2009 sono stato docente presso la Scuola Triennale di Medicina Omotossicologica e Omeosinergetica organizzata dal Nobile Collegio Omeopatico.
Nel 2008 ho fondato il Centro Omega Stargate (con sede a Palermo) di cui sono Presidente.

4
Lucia Giovannini

Tema: “Alimentazione naturale, respirazione e attività fisica”

In questa sessione si lavorerà su tre aspetti fondamentali per il nostro benessere psico-fisico: il respiro, l’alimentazione consapevole e l’attività fisica. Il loro utilizzo regolare porterà in breve tempo benefici alla salute e al nostro sistema immunitario, che così risulterà risulterà potenziato e resistente agli attacchi dei virus.

Lucia Giovannini è stata attratta fin da piccola dalle potenzialità inesplorate e dalle capacità insite in ogni essere umano e ha dedicato buona parte della sua vita alla ricerca in questo campo. Lucia porta nel suo lavoro conoscenze ed esperienze uniche, col suo amore, la sua compassione e onestà che toccano le persone così nel profondo. Da oltre vent’anni tiene corsi e conferenze, per privati e aziende, in tutta Europa e in Asia e nel 2008 ha fondato il metodo Tutta un’altra vita®. Lucia ha un Doctorate in Psychology e Counselling, un Bachelor in PsychoAnthropology ed è membro dell’American Psychological Association. E’ Master Trainer di Firewalking, Trainer di Programmazione Neuro-Linguistica e Neuro-Semantica (ISNS Usa), Coach certificata (ACMC Usa), Master Trainer di Breathwork, e unica facilitatrice italiana di Labirinti ed è la responsabile per L’Europa del Movimento del Labirinto e dei Facilitatori Veriditas. È l’insegnante degli insegnanti del metodo HYL Louise L. Hay per l’Italia, la Svizzera e la Thailandia ed è stata spesso definita dai media “la Louise Hay italiana”. E’ la fondatrice di BlessYou International, e la co-direttrice della scuola di PNL, e Coaching L’UCE® Libera Università di Crescita Evolutiva e dell’Istituto Italiano di Neuro-Semantica. Nei suoi numerosi viaggi attraverso Asia, Africa, America Latina e Oceania ha studiato con maestri straordinari, dai quali ha appreso insegnamenti e tecniche uniche e segrete. Grazie a queste esperienze, nel suo lavoro si innesca una particolare sinergia tra tecniche di psicologia tradizionale, pratiche motivazionali e antichi rituali, rendendo i suoi seminari esclusivi e originali. E’ autrice dei bestseller Tutta un’altra vita, Mi merito il meglio, Libera la tua vita e Il potere delle domande, che sono stati tradotti in diverse lingue e che hanno aiutato migliaia di persone nel processo di cambiamento. Il suo sito ufficiale è www.blessyou.me

7
Emilano Toso

Tema: “Rinascita”

Ascolta le tue cellule che danzano il ritmo della vita

Il silenzio, l’ascolto, la musica e l’amore che fluiscono dentro ciascuno di noi, ci aiutano a entrare in risonanza con l’Universo e a danzare, ciò che la vita ci dona.
Musica dal vivo a 432hz e Biologia si incontrano per farci scoprire la meraviglia che disegna ogni cosa e per creare in ogni istante il miracolo della vita.

Attento alle nuove prospettive dell’Epigenetica e della Nuova Biologia, supportato ed affiancato dal Dott. Bruce Lipton, Emiliano Toso è invitato  in Europa ed America per tenere conferenze e concerti che integrano la Scienza, la Musica e la ricerca interiore.
 La sua musica promuove stati di rilassamento, riduce i livelli di stress e aumenta l’attenzione e la creatività; viene utilizzata da scuole, importanti ospedali europei, centri di cura e benessere ma anche da scienziati internazionali e gruppi di lavoro nel campo della salute, dell’educazione, del coaching e della gravidanza.

2
Igor Sibaldi

Tema: “Disobbedire e desiderare: tecniche per andare oltre alla crisi”

In periodi storici, come quello attuale, in cui le persone si sentono sconfitte, la cosa migliore che possono fare è superarsi, guardare verso territori nuovi, che non conoscono ancora. Un metodo per far ciò è recuperando l’arte del desiderare, utilizzando cioè i desideri come guide capaci di mostrare la direzione da seguire nella propria vita per realizzare il potenziale nascosto, cogliere occasione e opportunità, dando forma alla vita che si vuole. Per compiere questo passaggio è fondamentale anche recuperare la facoltà di pensare con la propria testa, cioè scoprire la realtà senza la guida di nessuno, senza aspettare l’approvazione di qualcuno. Imparare cioè l’arte della disobbedienza.

Igor Sibaldi (Milano, 15 giugno 1957) è uno scrittore e saggista italiano.
Si laurea all’Università Statale di Milano nel 1981, in lingue e letterature slave. È studioso di teologia, filologia, filosofia e storia delle religioni; è autore di opere sulle Sacre Scritture e sullo sciamanesimo, oltre che di opere di narrativa e teatro.
Dal 1997 tiene conferenze e seminari in Italia e all’estero su argomenti di mitologia, di esegesi e di psicologia del profondo.
Si è occupato a lungo di angelologia, equiparandola ad una forma di psicologia.
Negli anni Ottanta e Novanta ha tradotto varie opere di letteratura russa (in particolare romanzi e racconti di Tolstoj), dedicandovi monografie e saggi introduttivi.
In seguito ha tradotto il Vangelo di Giovanni, dal greco antico, nel volume Il codice segreto del Vangelo e parte della Genesi, dall’ebraico antico, nel volume Il libro della Creazione.

1
Franco Nanetti

Tema: “La via emozionale del cambiamento, come applicare il paradigma quantistico per dare inizio ad una nuova vita”

Come ampiamente documentato dalle ricerche sull’Heart Math e sull’entanglement biologico ciò che desideriamo si manifesti implica un accogliere in noi stessi un atteggiamento di accettazione profonda, gratitudine, compassione, pace.
Per influenzare la realtà occorre che impariamo ad essere consapevoli delle “emozioni che si prova al fine di modulare i propri “stati interiori”.
La vera svolta del cambiamento è metanoica, incentrata su una rivisitazione globale della nostra abitudine di un diverso sentire in termini emozionali.

Domande:
1.Il nostro destino va cambiato emozionalmente?
2.Come procedere?

Professore di ruolo presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Urbino. Psicologo, psicoterapeuta, Direttore e Coordinatore didattico del Master di I livello post-lauream in “Counseling and coaching skill” e di II livello in “Mediazione dei conflitti” presso l’Università di Urbino, supervisore e coordinatore scientifico della Scuola Superiore di Counseling professionale e del Master Internazionale in Psicologia transpersonale.
Da tempo i suoi studi si sono focalizzati sull’approfondimento di tematiche inerenti un’integrazione tra psicologia e spiritualità, nella ricerca di una comprensione degli stati evolutivi della coscienza e di percorsi di guarigione profonda.
E’ autore di numerosi libri pubblicati con Case Editrici di fama nazionale ed internazionale.
Tra i più recenti in particolare sul tema segnaliamo: Psicologia e spiritualità (2012), Il risveglio della coscienza (2012), Laboratori di consapevolezza (2013), Psicosomatica spirituale (2016), La mente che cura (2017), Grammatica del cambiamento (2017). Il saggio “Superare i momenti di crisi” è stato tradotto e diffuso in paesi stranieri. Ha pubblicato la voce “Counseling” nel “Dizionario Internazionale di Psicoterapia” Alessandro Salvini e Giorgio Nardone Garzanti, Milano, 2013.
Ha lavorato come opinion leader per numerose emittenti televisive, per riviste specialistiche e quotidiani nazionali.

6
Fabrizio Cotza

Tema: “Una rivoluzione nel mondo del lavoro: l’approccio Sovversivo.”

I vecchi modelli lavorativi, basati su “duro lavoro”, “forza di volontà” e “sacrificio” non sono più attuali. Non perché questi fattori non servono, ma perché non bastano più. Se oggi alla quantità non viene abbinata anche la qualità il rischio è quello di fare tanto, senza ottenere risultati soddisfacenti. Vedremo perché il benessere vero, che parte anche dalle pause e dal relax, può diventare il vero fattore decisivo per una crescita professionale appagante e duratura, nonostante le crisi e gli eventi imprevedibili (che saranno sempre più frequenti).

Fabrizio “Faber” Cotza ha creato la sua prima attività imprenditoriale a 18 anni, e da allora non ha mai smesso di indagare le dinamiche che rendono eccellente un’attività lavorativa.
Oggi è titolare di due società di consulenza e formazione, la “All Winners” e “Imprenditori Sovversivi”.
Ha scritto 3 libri, l’ultimo dei quali è una sintesi di tutto l’approccio sovversivo di cui ci parlerà nel suo intervento.
Ad oggi ha aiutato oltre 9.000 imprenditori e professionisti a trasformare in meglio le loro attività, riducendo le ore di lavoro e migliorando i risultati ottenuti.

Informazioni Evento

Quota
49 euro

Contattaci per ricevere più informazioni!

TRASFORMARE I MOMENTI DI CRISI

    1. Partita iva?SiNo
    2. Privacy & Cookies Policy

      Si ho letto la Policy

    3. Newsletter "Il Volo delle Colombe"

    Attenzione!
    Gli approcci utilizzati non intendono sostituirsi ai percorsi indicati dalla medicina ufficiale né sostituire alcun tipo di terapia psicologica. Possono invece rivelarsi molto efficaci come sostegno e integrazione a un percorso evolutivo personale.

    cropped-LogoTerraIlVolo2.png
    Schermata-2015-08-18-alle-13.23.53-191x170

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi