LINGUAGGIO DEL SINTOMO

Il linguaggio del corpo attraverso il sintomo

IL CORPO è colui che ha memorizzato, incastrato, tutto ciò che non siamo riusciti ad elaborare, ad accettare, a trasformare attraverso la consapevolezza. Cerca un modo per attirare la tua attenzione su situazioni irrisolte, conflitti, difficoltà.

Tutte le conclusioni, i giudizi, le definizioni che abbiamo costruito intorno agli aventi e alle persone che ci hanno fatto vivere situazioni dolorose, le mettiamo nel cestino “Corpo” e rimangono per molto tempo nascoste e inascoltate.

Tutte le volte che viviamo situazioni simili, il cestino ci riporta l’informazione che avevamo creduto di aver buttato, in verità era solo stata messa in latenza.

Quando c’è qualcosa che giudichiamo come negativo, qualsiasi sintomo sia, non riusciamo ad osservarlo con uno sguardo neutro, vogliamo attraverso questa osservazione che il sintomo scompaia e questo non ci permette di dialogare con il sintomo stesso. L’educazione familiare, sociale, didattica che abbiamo ricevuto ci spinge a non sentire attraverso l’ascolto. Non siamo abituati all’ascolto profondo stiamo molto in superficie e reagiamo alla superficie.

La chiave per comprendere il linguaggio del corpo attraverso il sintomo consiste nell’ascoltarlo in piena libertà, in assenza totale di sforzo e di pressione. Imparare ad ascoltarsi senza definirsi. Da questi importanti passaggi iniziali si può finalmente liberare la voce silenziosa del corpo che, se inascoltata, inizierà ad amplificare quei sintomi e malesseri così debilitanti e dolorosi, ma anche carichi di bisogni e desideri inascoltati.

Attraverso un linguaggio simbolico che usa il corpo per comunicare, verrai facilitato nella traduzione di questo messaggio, alla purificazione dell’energia stagnante, e alla liberazione dei contenuti emozionali.
Riportando il corpo nel suo stato naturale di equilibrio, pace, leggerezza e forza vitale.

Ciò che impari rimane uno strumento che puoi mettere in pratica in totale autonomia qualora si dovesse presentare un sintomo o un disagio che il corpo ti mostra.

Chi siamo per parlare dei messaggi del corpo

Abbiamo studiato per anni il linguaggio del corpo e come attraverso la lettura simbolica si esprime, comunicandoci messaggi celati nel nostro inconscio.

Queste conoscenze, combinate a 12 anni di esperienza, ci permettono di facilitare la persona nell’ascolto profondo del corpo consentendo di tradurre il disagio del sintomo in ciò che si sta rifiutando di se stessi. Tornando a rivisitare delle difficoltà vissute in ambiti relazionali, lavorativi o esistenziali.

Richiedi informazioni